Treia, a “Corri Babbo Natale” parteciperà Ndiaga Dieng, bronzo olimpico a Tokio

Print Friendly, PDF & Email

Tutto pronto a Treia per la seconda edizione di “Corri Babbo Natale”, l’evento benefico promosso da Avis Treia per la mattinata del 26 dicembre 2021. La passeggiata di solidarietà di circa 8 km da Chiesanuova, con ritrovo alle ore 9 in piazza don Antonio De Mattia, fino a piazza della Repubblica a Treia vedrà la speciale partecipazione di Ndiaga Dieng, il giovane mezzofondista di Montecassiano, medaglia di bronzo agli ultimi Giochi Paralimpici di Tokio. La presenza di Dieng si aggiunge all’elenco dopo quella di un altro campionissimo maceratese e azzurro che aveva tenuto a battesimo l’iniziativa nel 2019 prima della sosta forzata causa Covid, il marciatore Michele Antonelli.

Ndiaga Dieng

Alla partenza, prevista per le ore 10, Dieng si unirà quindi ai partecipanti tutti rigorosamente vestiti da Babbo Natale dopo un momento di commiato dedicato a un altro giovane, Leonardo Sacchi, prematuramente scomparso due anni fa, nella notte tra il 18 e 19 dicembre, al quale è dedicata quest’anno la corsa organizzata dall’Avis grazie alla disponibilità dei familiari. La manifestazione si svolgerà anche in caso di maltempo, ma resta vincolata come logico alle disposizioni anti Coronavirus che saranno in vigore per la giornata del 26 dicembre.

Previsto un punto ristoro all’arrivo a Treia e un bus navetta per poter di nuovo raggiungere la propria automobile. Il ricavato dell’evento sarà devoluto in beneficenza. Per maggiori informazioni: treia.comunale@avis.it, 380.1058133.

23 dicembre 2021

Sii il primo a dire che ti piace

Commenti

commenti