Al Teatro Comunale di Treia per bimbi e famiglie “La bella addormentata nel bosco”

Print Friendly, PDF & Email

Domenica 6 Febbraio, terzo appuntamento con la stagione “Domeniche da favola”, progetto che il Comune di Treia dedica ai più piccoli e alle loro famiglie e che, nonostante il difficile momento che il Paese sta attraversando, in linea con le indicazioni e le prescrizioni governative, continua la sua programmazione, al fine di offrire alla cittadinanza occasioni di incontro e di socialità in sicurezza. L’Assessore alla Cultura, David Buschittari, sottolinea l’importanza di questo aspetto: “Stiamo attraversando un passaggio delicato, la curva dei contagi sembra avere rallentato in maniera decisa e tutti aspettiamo un allontanamento da zone arancioni e ulteriori restrizioni. C’è un clima di fiducia nel Paese, l’alta adesione alla campagna vaccinale ci lascia ben sperare e ci fa guardare al futuro con ottimismo. In questo contesto è importante mettere in campo azioni che ci avvicinino quanto più possibile alla normalità e che, nel rispetto delle normative vigenti, consentano ai cittadini tutti, grandi e piccoli, occasioni per stare insieme e non isolarsi. Lo sforzo che l’Amministrazione Comunale sta facendo, anche nella programmazione teatrale, va senza alcun dubbio in questa direzione.”

Domenica 6 Febbraio quindi tutti a Teatro per godersi insieme un divertentissimo spettacolo che farà del pubblico uno dei protagonisti. Lavoro interattivo, con partecipazione dei presenti e sempre nel rispetto della sicurezza, ispirato ad una delle più amate favole di tutti i tempi, quella de “La bella addormentata nel bosco”, nelle versioni dei Fratelli Grimm, di Charles Perrault. Spettacolo giocato in un interscambio continuo tra attori e pupazzi animati, dinamico, imprevedibile, con quel punto interrogativo messo alla fine del titolo che lascia immaginare che tutto non andrà come si pensa, aspettiamoci sorprese e colpi di scena. A tutti i bambini presenti verranno offerte delle caramelle.

Per la prenotazione dei posti sono disponibili i seguenti numeri: 0733 218711 – 218712 dalle ore 9 alle ore 13 – oppure 339 2304624 dalle ore 15 alle ore 19; sarà possibile acquistare i biglietti anche on line sul sito www.liveticket.it/tonicoservice.

2 febbraio 2022

Sii il primo a dire che ti piace

Commenti

commenti