Al BIT di Milano le Marche con 36 eventi: spettacoli, itinerari, cultura, arte e sport

Print Friendly, PDF & Email

Si è aperta nei padiglioni della Fiera Milano City l’esperienza della Regione Marche alla Borsa Internazionale del Turismo. Saranno tre giorni in cui le Marche avranno la possibilità di mostrare a tutto il mondo le proprie bellezze e le proprie potenzialità e lo farà con un ricco calendario di eventi che contraddistinguerà lo stand regionale. Saranno 36 infatti gli eventi organizzati da oggi fino alla chiusura di martedì. Tra questi è previsto un ricco cartellone di spettacoli, di itinerari culturali, artistici e enogastronomici, di eventi e manifestazioni sportive.

A inaugurare il padiglione delle Marche è stato il Presidente della II Commissione consiliare, con delega al Turismo, Andrea Putzu, che ha affermato: “È stato un onore poter inaugurare la Bit per le Marche dove ho portato anche i saluti del Presidente Acquaroli. Il 2022 vuol essere per il turismo l’anno della ripartenza e la Regione Marche non poteva mancare a questo grande appuntamento grazie al nostro stand, i cui allestimenti sono stati attentamente progettati per poter riproporre al meglio gli scorci e i simboli più caratteristici del nostro territorio, ospiteremo anche tutti gli operatori e gli enti regionali maggiormente attivi in ambito turistico, creando di fatto una grande sinergia volta a potenziare al massimo l’attrattività del nostro territorio. Ci tengo infine ad esprimere soddisfazione per la visita allo stand delle Marche del Ministro del Turismo Garavaglia e per averci ringraziato per il lavoro che stiamo facendo per promuovere la nostra Regione”.

Il Presidente Putzu, in conclusione del suo intervento inaugurale, ha anche elencato i principali interventi normativi emanati dall’insediamento della Giunta Acquaroli a oggi, tra cui la legge regionale sui borghi e quella sull’enoturismo, oltre che la creazione dell’ATIM, l’agenzia regionale per il turismo e l’internazionalizzazione.

11 aprile 2022

Sii il primo a dire che ti piace

Commenti

commenti