Tutta la verità sui fuochi artificiali

Un’azione di volontariato genuino e un paio di Assessori che non fanno una gran figura   Alla notizia che il Comune non dava fondi per i fuochi artificiali di San Giuliano e li destinava per non meglio specificate attività volte a incrementare il turismo in città (ndr: turismo con 8mila euro?), Marco Sancricca, insieme con la fidanzata Elena e alcuni …

Leggi

Un percorso tra le meraviglie della natura

Grotte di Frasassi: la Sala dei 200 Terminata la visita della prima sala, quella dell’Abisso Ancona, inizia il percorso che passa per le meraviglie della “Sala dei 200”, il cui nome è riferito alla sua lunghezza, infatti nella sua estensione massima misura appunto 200 metri. All’inizio ci sono delle concrezioni dalla forma bizzarra, tutte tendenti al colore rossastro; una di …

Leggi

Il cerchio misterioso

Anche i sottopassaggi hanno i loro segreti: segno d’arte o segnale politico?   Misterioso segnale giunge dal sottopasso che dalla piazzetta, poco più di uno slargo intitolato a Padre Beligatti, dopo essere scesi per le scalette, porta ai giardini Diaz. Un rugginoso cerchio (parrebbe di botte) giace in fondo alle scale appoggiato alla parete. In una città sempre più dominata …

Leggi

La statua di via Roma nasconde un segreto

Toccando la poppa di sinistra… appaiono i manovratori   Pietrangelo Buttafuoco ha avuto qualche mese fa il merito indiscusso di svergognare su “Il Foglio” la racchia popputa che a tutte le ore saluta l’automobilista maceratese quando transita sulla rotonda di via Roma. La matrona brunita che esce dall’ottovolante (una frigida venere di metallo? Un simbolo massonico? Una versione dell’eterno femminino …

Leggi

La pista di Atletica Leggera

Precisazioni e domande Precisazioni e domande fastidiose che vanno fatte:   A – la pista di Atletica Leggera è a disposizione di ogni cittadino, per usufruirne basta sia iscritto a una delle associazioni che hanno un regolare permesso rilasciato dall’Ufficio Sport competente (l’esborso varia, giustamente, a seconda dei giorni di utilizzo), oppure presentando la dovuta certificazione medica e chiedendo tale …

Leggi

Una storia d’incuria e di passione

Quartiere Le Vergini: quasi sempre è la natura a soccombere   La storia inizia con un piccolo stormo di germani reali che si stabilisce vicino allo stagno artificiale. Sono presto adottati dai residenti. Le belle anatre gradiscono la simbiosi con l’ambiente, con le persone e si moltiplicano. Durante la calura estiva, per mancanza di manutenzione l’acqua del laghetto imputridisce ed …

Leggi

Kartisti a Macerata

Giardini Diaz: una bella manifestazione per aiutare l’Anffas “Kartisti” a Macerata ha regalato una bella giornata di sport e solidarietà. Il tracciato, divertente, ricavato nella piazza antistante i giardini Diaz si è dimostrato una opportunità d’incontro con lo sport e questa volta il pubblico è accorso numeroso, accolto dai banchetti dell’Anffas che testimoniano l’impegno dell’Associazione verso i ragazzi colpiti da …

Leggi

Vecchie auto, dialetto e bimbi

Tre diverse motivazioni che ci sono piaciute alla fine di Agosto   Quattro scatti di fine agosto: un bimbo a Pompieropoli e il gesto del Vigile del Fuoco (un futuro amorevolmente aiutato); lo stand di Oro della Terra con l’offerta gratuita di frutta (accoglienza maceratese); il poker Riganelli, Giachini, Norscini e Marsiglia e la poesia dialettale (mai dimenticare la tradizione); …

Leggi

ADSL, termine misterioso

Rione Corneto: da queste parti non sanno cosa sia…   Per gli abitanti del rione Corneto il termine Adsl significa Aspettative Disattese Senza Limiti. Infatti la loro aspettativa di avere una linea internet veloce, come in ogni paesino d’Italia, è da tempo disattesa e oramai hanno capito che le promesse fatte sono, purtroppo, senza limiti di tempo. Nel senso che …

Leggi

Le macchine? In saccoccia!

In via Pantaleoni, purtroppo, siamo alle solite… E’ il solito vizio maceratese di costruire ovunque senza pensare alle conseguenze future. Ecco il nuovo caseggiato “Le spighe”, dotato di posti auto interni per i suoi residenti ma scarsetto di parcheggi per gli eventuali visitatori. Allora ci sembra giusto, per rientrare nel vizio cittadino, autorizzare l’insediamento di un bel supermercato a piano …

Leggi

Il cimitero? Un’oasi verde!

Sperane, crispigne… in via Pancalducci   Il verde… in una società invasa dal grigiore del cemento le distese verdi appagano l’occhio e tranquillizzano la mente. Che bello respirare in mezzo al bosco, passeggiare tra erbe profumate… tutto bene finché le erbacce non ti fanno incespicare, ti impediscono di vedere dov’è finita la tomba del caro estinto! Che brutta sensazione d’incuria …

Leggi

Signori commercianti…

La colpa è anche vostra! Analisi fredda ma anche appassionata    Prendo spunto dalla raccolta volontaria che un gruppo di giovani ha messo in atto per regalare alla città i fuochi artificiali negati dall’Amministrazione cittadina per la festa del Patrono San Giuliano, e dalle prese di posizione di alcuni bottegai maceratesi. I commercianti del Centro Storico di Macerata si lamentano …

Leggi

“Perché lo fai?”

  Meglio fare et pentirsi che non fare et pentirsi…   Pregiatissimo Signor Direttore, carissimo Fernando. Ti scrivo queste righe spinto dalla mia grande curiosità. Cerco di spiegarmi meglio. Leggo e apprezzo sempre i tuoi articoli su La rucola e da molto tempo desidero farti una domanda: “A che scopo li scrivi?” Credo che tu stia facendo degli enormi sforzi …

Leggi

Il Comune piange? Ecco altre migliaia di euro

Con azioni di recupero la città avrebbe i fuochi d’artificio per 50 anni    I fuochi artificiali per la festa del Patrono sono stati graditissimi dai maceratesi, che hanno assistito in massa e non v’è dubbio alcuno che siano stati di aiuto per fare il pienone a San Giuliano. Dopo l’elencazione delle “donazioni” elargite a vario titolo pubblicate nel numero …

Leggi

A Sforzacosta c’è chi ha la vernice

  Questa fotografata a Sforzacosta è una poesia scritta da un poeta anonimo, che in una sestina a versi sciolti sintetizza la realtà maceratese degli ultimi anni.     A Macerata  c’è chi non ha la vernice   L’incrocio con rotatoria di piazza Nazario Sauro è senza segnaletica orizzontale, come i parcheggi a strisce bianche e piazza Garibaldi; altre situazioni …

Leggi

Notizie ripassate in padella

A cura di Guano di Piazza   Roma – Con il piano anticrisi tagliate le poltrone degli Enti locali  ma quelle dei parlamentari non si toccano. Per forza! Se le tagliassero… dall’imbottitura uscirebbero milioni di euro!   Giuno – La pale dell’impianto eol-co non girano… Però girano le… palle a chi pensa allo spreco di denaro pubblico.   Pollenza – …

Leggi

La carta “autografa” del Floriani (1618)

Un documento rarissimo è tornato a casa Premiata la paziente ricerca di un collezionista maceratese   Il collezionista Emanuele Cipriani, cercando reperti del territorio maceratese, sia oggetti d’arte che documenti, si era visto sfuggire per pochi giorni la carta di Macerata del Floriani. L’aveva rinvenuta su un catalogo bolognese, identica a quella che è stata pubblicata su La rucola qualche …

Leggi

Popsophia

Le polemiche intorno all’ideatore   Festival del contemporaneo a Civitanova, Popsophia è un evento culturale a tutto tondo ideato da Evio Hermas Ercoli. Il professore è una nostra vecchia conoscenza: per qualche anno ha messo a disposizione il suo talento per promuovere la stagione lirica maceratese. In seno a Popsophia, la critica più pesante gli è stata mossa direttamente dalle …

Leggi

Le parole del Capo dello Stato

Roma – Casa Madre dell’Anmig interesse puntato sul mondo arabo   Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha incontrato a Roma, pressola Casa Madredell’Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi Civili di Guerra, gli esponenti delle Associazioni Combattentistiche e Partigiane e le Associazioni d’Arma. Presente la maceratese Sandra Vecchioni in rappresentanza dell’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra (in foto a destra, mentre …

Leggi

La coppa… ai nonni

Sarnano-Sassotetto storica l’auto, “storico” il pilota  Bravo Mario Winner Da Sarnano a Sassotetto neanche un attimo ci metto, dammi in mano una carretta e la porto fino in vetta!   Sono Mario, un vincitore che ci mette pure il cuore. Io conosco ben la pista, sono un vecchio e bravo alfista!   O “Barocca Motor Wagen” il tuo posto è …

Leggi

Curiosità dal web

Da cellule staminali retine… di scorta   L’obiettivo è  creare in laboratorio retine “di scorta” da poter sviluppare da staminali umane. In Giappone i ricercatori dell’istituto Riken, lavorando sulle cellule di un piccolo topolino, hanno ottenuto un risultato straordinario. Infatti sono riusciti a dimostrare che per l’occhio non serve alcun supporto perché le cellule staminali embrionali sono in grado di …

Leggi

Belle giornate di sport ad alto livello

Campionato europeo di pattinaggio a rotelle polemiche pretestuose   Basta una gara titolata di pattinaggio per compiere il miracolo. E miracolo c’è stato! I maceratesi stanno circolando con le loro auto su un perfetto nastro d’asfalto tutto intorno alle antiche mura e perfino sul piazzale dei giardini Diaz. Grazie Sindaco Carancini, questa l’hai centrata! Anche se la maggior parte dei …

Leggi

Un laser a Femtosecondi a San Severino

 La Fondazione Carima continua instancabile ad attrezzare gli ospedali del territorio maceratese per interventi chirurgici con altissima precisione La scelta secondo il Presidente       Dal 2000 a oggi la Fondazione Carima ha donato all’Ospedale di San Severino Marche diverse strumentazioni mediche, tra cui una Tac. Negli ultimi anni le donazioni hanno riguardato prevalentementela Unità Operativadi Oculistica, con un …

Leggi

In migliaia a Popsophia

  In fatti presenze Civitanova batte Macerata Il capoluogo si conferma… città della pace   Ai civitanovesi è piaciuto talmente tanto Tuttingioco che ci hanno rifatto. Hanno chiamato Masino Ercoli, deus ex machina della bella kermesse organizzata lo scorso anno dalla Fondazione Carima e, senza nemmeno nominarlo assessore (forse perché troppo spesso gli assessori nel loro ruolo non funzionano…), gli …

Leggi