C’era ‘na orda lu satollacciu

Il rispetto della tradizioni     A chi non è dentro il dialetto potrebbe sembrare che “satollacciu” sia una parolaccia, invece era un modo per dire che uno, in questo caso un animale, stava pancia piena. Sì, perché vorrei raccontare di quando, proprio alle bestie, per farle stare tranquille e beate je se facìa ‘ssa faccenna. A 7 persone piace …

Leggi

Sforzacosta – Racconti di Natale

Uno spettacolo per grandi e piccini a ingresso gratuito     Riapre le porte, dopo una pausa durata tre anni, il Teatrino del Borgo di Sforzacosta, con un obiettivo: creare un centro vivace di attività culturali a favore dei cittadini di Sforzacosta, Casette Verdini, Passo del Bidollo e Colbuccaro (e non solo!). La lunga programmazione continua domenica 16 dicembre alle …

Leggi

Stadio Helvia Recina: la pista e le pozzanghere

Indetto concorso a premi per le opere scappate male!     Comune e Provincia (finché resisterà!) indicono un nuovo concorso: “I Premi del dirigente”. Si chiamerà così perché il montepremi per il vincitore eguaglierà quanto percepito dai nostri dirigenti (circa 150.000,00 €). Ogni partecipante dovrà presentare il peggior “investimento” fatto nel nostro territorio con risorse interamente pubbliche. A 6 persone …

Leggi

Pignoriamo Equitalia!

La storia di un invalido e disoccupato perseguitato dalle multe     Abbiamo ricevuto la segnalazione di un caso umano e di una situazione che hanno del preoccupante. Un maceratese, disoccupato e non in buona salute, rischia di perdere l’unica cosa che ha, la casa, perché subissato da multe non pagate e pressato da Equitalia. A 5 persone piace questo …

Leggi

Una serata interessante? No, di più!

Arduino spolvera la storia e appare un tesoro     Serata interessantissima quella organizzata dall’Associazione culturale “La rucola” e trascorsa con l’architetto Medardo Arduino per la presentazione del suo libro double face “Cancellati dalla storia” e “Un gioco di specchi”. Nel volume ci sono condensati i risultati delle sue ricerche, operate nel nostro territorio, alla scoperta di tracce della presenza …

Leggi

Medardo Arduino e i Franchi nel maceratese

“La pietra resta e parla più dei documenti”, tanto da scriverci due libri in un volume double face     La prima volta ci siamo incontrati nella sala conferenze del Centro Studi Minerva, aveva tanto da raccontare sulle scoperte fatte nel nostro territorio da sembrare un fiume in piena. Il periodo di cui ha parlato è l’alto medioevo, epoca della …

Leggi

Detassare i salari mediante buoni spesa

Una idea per rilanciare consumi ed economia     Partendo dal presupposto che gli italiani sono risparmiatori, detassare le retribuzioni non basta. Per stimolare alla spesa i cittadini e favorire il rilancio dell’economia interna, si potrebbero incentivare i consumi concedendo sgravi finalizzati nelle buste paga dei lavoratori dipendenti, attraverso la conversione di una parte delle ritenute fiscali (Es.: € 100,00) …

Leggi

Alberto Fermani

In un racconto piccolo piccolo     L’ultima volta che ho incontrato Alberto stava passeggiando lungo la strada che costeggia il Fiastra, nei pressi della sua fabbrica, accompagnato da due cani. Era l’imbrunire, la lunga capigliatura brizzolata, un bastone in mano, un pastrano scuro a ripararlo dall’aria che cominciava a essere frizzante. A 10 persone piace questo articolo. Mi piace

Leggi

Le osservazioni di un cittadino

Siamo noi al servizio degli uffici? Oppure, tempo fa, era il contrario?     Da qualche tempo a Macerata, nel centro storico la Smea ha modificato tempi e metodi per la raccolta della spazzatura: la raccolta del vetro e della carta solo un giorno a settimana (prima due), raccolta sospesa mercoledì e venerdì (prima sospesa solo mercoledì mattina per il …

Leggi

Le 34 parole degli Annales regni francorum

Riconsiderare la storia dell’alto medioevo     Nella scarna cronaca del primo anno (il 742) degli Annales regni francorum, formata da 34 parole, c’è la verità che può consentire di rileggere gli originali delle fonti sui Carolingi, per riprendersi luoghi ed eventi “scippati” dagli storici francesi e tedeschi nell’800, tesi alla ricerca di radici culturali che non furono completamente loro …

Leggi

Ritorna a Sforzacosta il “Teatrino del Borgo”

Tutta la programmazione della stagione 2012/2013   Bella novità in arrivo a Sforzacosta: dopo tre anni dagli ultimi spettacoli riapre le porte al pubblico il Teatrino del Borgo di via Peranda. Cosa proponete con la vostra stagione teatrale? “Sottoponiamo all’attenzione del pubblico – spiega la Presidente dei Picari, Scilla Sticchi – oltre a una ricca stagione teatrale, tutta una serie …

Leggi

Francesco Storace a Macerata raccoglie adesioni

Blarasin lascia il Pdl per La destra     Sullo scacchiere politico nazionale, con influssi anche su quello locale, cominciano i cambiamenti dovuti alla situazione fluttuante attuale che vede coinvolti tutti gli schieramenti da destra a sinistra. Il Pdl così come lo abbiamo conosciuto fino a oggi è in disfacimento, sfilacciato dagli scandali e dalla emorragia dei consensi come se …

Leggi