Dead Drops

Scopri la storia della tua città   Nel 2010 l’artista tedesco AramBartholl ha presentato il progetto di file sharing“Dead Drops”, work in progress che invita le persone a inserire nei muri delle città delle chiavi USB dove poter collegare computer portatili per condividere documenti di ogni tipo. La dislocazione delle memorie si può conoscere grazie a una mappa che indica …

Leggi

Vince Tempera tra “I Musici” di Guccini allo Sferisterio

di Raffaella D’Adderio   Esperienze incredibili allo Sferisterio non solo sul palco dove si assiste al prodotto finale, ma anche là dove si vivono i momenti preparatori degli artisti che riempiono i meandri non visibili e incantevoli dell’arena. Siamo nei camerini con i musicisti italiani tra più grandi. Mentre ognuno di loro suona (Biondini, Marangolo, Mingotti, Cocchi) e Danilo Sacco …

Leggi

Il Movimento 5 Stelle non lascia ma raddoppia

A Macerata i dissidenti aprono una seconda sede   Il Movimento 5 Stelle a Macerata non lascia ma raddoppia! Infatti il manipolo di dissidenti che nei giorni passati ha contestato vivacemente il gruppo, posto sotto accusa per immobilismo, ha aperto una propria sede in viale Martiri della Libertà per essere più a contatto con i maceratesi: una forma comunicativa diretta …

Leggi

Neffa, creatività sempre libera

di Raffaella D’Adderio   “….Sospesi in volo su una grande giostra al suono della musica…”, un bellissimo verso contenuto nella canzone hit dell’estate 2013 “Quando Sorridi” dal nuovo album di Neffa. Parole che sembrano nate per descrivere l’atmosfera del palco dello Sferisterio durante l’evento pop Musicultura. Jeff, come lo chiamavano alle superiori, stava per Giovanni: una evoluzione di nomi che …

Leggi

I magnifici quattro di Musicultura 2013

di Raffaella D’Adderio   Provvidenziale chiamarsi “Arena” ed esibirsi sul palco dell’incantevole arena Sferisterio di Macerata. Più che il nome giusto, Alessio Arena ha miscelato egregiamente la sua bella vocalità a una musicalità partenopea e a un’atmosfera esotica, per cui è stato decretato il vincitore di Musicultura 2013. “Fare il musicista per me equivale a fare outing. E’ un modo …

Leggi

Lurzà’, vottà’, ‘lluccà’, gumèra…

Termini dialettali a cura di Ubaldo Tantalocco   “Co le donne je piace da lurzà” scrive il poeta Giuseppe Procaccini nella poesia “Lo studente”. E’ evidente che il verbo “lurzà” è la versione dialettale dell’italiano “ruzzare”. E’ curioso che in questo caso la “r” si trasforma in “l”; il contrario di quanto avviene quasi regolarmente laddove è la “l” che …

Leggi

La diga di gomma

del dott. Francesco Pianesi   La diga di gomma è un eccezionale strumento di lavoro conosciuto e usato fin dalla fine dell’800. E’ costituito da un foglio di caucciù quadrato di circa 15×15 cm. Il suo utilizzo venne descritto per la prima volta nel 1860 dal dr. Barnum di New York. Le università concordano, a livello mondiale, che sia l’unico …

Leggi

Le comodità della vergara

di Cesare Angeletti   La vita da vergara non era certamente facile. La fatica tanta. Doveva saper fare tutto, dal cucire al tessere con il telaio, dal curare i familiari con le erbe al tingere la lana e i vestiti con quanto trovava nei campi ma, soprattutto, duvìa esse’ vràa a cucinà’! Mia mamma, anima santa e benedetta, diceva sempre: …

Leggi

Roscon de Reyes (Ciambellone dei Re)

Dolcetto spagnolo con il Bimby   Ad aprile inizia la stagione delle nozze e anche di altre cerimonie, Comunioni e Cresime, che si celebrano dopo la Pasqua. Eventi religiosi e familiari che rappresentano altrettante occasioni di incontro e di convivialità. Con il Bimby in cucina avrete a disposizione un aiuto insostituibile per preparare i piatti più adatti a queste circostanze, …

Leggi

Sant’Eustachio in Dòmora

Alla scoperta delle antiche abbazie del territorio maceratese   Con lo scopo di valorizzare e far conoscere le abbazie del territorio maceratese, la Fondazione Carima, tempo fa, pubblicò un libro frutto di una attenta ricerca su queste strutture monastiche, che sono dei veri e propri gioielli dalla grande valenza storica e culturale. A 5 persone piace questo articolo. Mi piace

Leggi

Ma certo, l’U.E. è un “dejà vu”

Per una possibile riscrittura del “periodo buio”   Giocare a mettere in evidenza alcune contraddizioni e le ragioni di queste, nella interpretazione della storia alto-medievale, può talvolta essere anche divertente, ma diventa sterile se non è seguito da una sintesi attiva che rispetti cioè il vecchio adagio “la storia è maestra di vita”. Allora, propongo un “flash” su una situazione …

Leggi

Fantasmi maceratesi

Tracce, reperti e… di piscine? Manco l’ombra…   Desiderati, addirittura agognati, visti solo nei sogni… stiamo a dire degli impianti natatori a Macerata, quelli che hanno cambiato progetto, che si sono allargati, poi ristretti, che sono andati più in profondità trovando… non il petrolio ma altri costi, naturalmente più elevati: mai una volta che si riuscisse a risparmiare qualcosa! E …

Leggi

Circolo Terminal da 30 anni con i giovani

di Alice Medei   Sempre più raramente si è portati a pensare a Macerata in termini di città universitaria, nonostante la provincia possa vantare uno tra i più antichi atenei del mondo. Una realtà, quella universitaria, che dovrebbe rappresentare una delle principali risorse, nonché vanto, per il territorio, passata invece in secondo piano, quasi ignorata. Un profilo sociale che viene …

Leggi

Umberto Migliorelli come Indiana Jones

di Eno Santecchia   Pur non essendo un professionista della materia, il sacro fuoco dell’archeologia ha sempre riscaldato Umberto Migliorelli: è un’Indiana Jones maceratese che ha scavato a Urbisaglia, dopo essersi fatto le ossa visitando decine e decine di siti archeologici in giro per il mondo. Quei viaggi gli hanno consentito anche d’incontrare e conoscere eminenti studiosi di archeologia e …

Leggi

Arrivano visitatori in città?

Mandiamoli da un’altra parte!   Parte il XXXV Pellegrinaggio Macerata-Loreto ed è subito pronta, come tutti gli ultimi anni, l’ennesima scemenza maceratese! Al solito le parole sproloquiano sul turismo in città e quando abbiamo la fortunata occasione che ben 300 pullman passeranno a Macerata per portare i pellegrini… che facciamo? A 8 persone piace questo articolo. Mi piace

Leggi

La crisi è più dura del previsto!

di Fabrizio Giorgi   Carancì pensava de rimediasse armeno li Ravajoli immece se dovrà ‘ccontendà’ de la sola “Ricotta”! Co’ li tembi che core non ha stroàto mango ‘na Vergara che sapèsse manegghjà’ lu rasagnolu e cuscì s’adè ‘rrangiatu a magnasse moccò de “Ricotta” co’ du’ fette de pa’! A 3 persone piace questo articolo. Mi piace

Leggi

Rubare o delegittimare?

Questo è il dilemma   L’elenco Collari per le mucche, un tosaerba, una sega circolare, borse di Hermès e Vuitton, gioielli di Cartier, abbonamenti ai solarium, bottiglie di champagne, frigoriferi, televisori, libri scolastici, mobili, trasloco, filetti dal macellaio, ciondolino per un battesimo, regalo di nozze da 395 euro. A 3 persone piace questo articolo. Mi piace

Leggi

La guerra del (bio)gas

Braccio di ferro con la Regione e i Comitati mostrano i muscoli   Da inguaribili ottimisti, fiduciosi nell’altrui capacità di comprendere gli errori e di emendarli, eravamo convinti che Spacca, dopo la debacle della sentenza della Corte Costituzionale n. 93/2013 che ha duramente censurato l’illegittimità costituzionale della L.R. Marche nr. 3/2012, avesse aperto un confronto per porre termine a tanti anni …

Leggi