Usignolo ne la notte

di don Mario Buongarzoni   Sotto il manto de la notte son nascosti i miei sogni al gorgheggiar d’usignolo che si cela nel folto d’odorosa siepe. Col suo canto par che mi dica: “La vita non è che una goccia di rugiada che irrora il tuo cammino di uomo che ha scoperto l’ombra”. S’alza ora il vento a ridestare la …

Leggi

Speranza assurda …eppure grande

di Buongarzoni don Mario   Silente è la mia casa.   Cara è la pace che emana dalle cose che mi appartengono.   Sul peso dei ricordi è scesa un’ombra inequivocabile.   Eppure…   trattenendo il respiro cerco qualcosa di nuovo che, forse, è solo una speranza assurda   eppure grande.   A 2 persone piace questo articolo. Mi piace

Leggi

La mia esistenza

di don Mario Buongarzoni   Quandi piove a giugno la malva – dicono – gira dove non c’è più il sole. E’ sazia della luce. Brama la frescura dell’ombra.   Quando nel giardino della mia vita scende l’ombra della sera, solo allora cercando quiete, m’accorgo che non è stata la gioia il centro della mia vita.   La mia esistenza? …

Leggi

Il vento marzolino

di Mario Buongarzoni   E intanto arriva sull’uscio della sera il vento marzolino che sospinge gli smarriti bioccoli di chi non osa più sperare che arrivi primavera.   Io, in questo tempo indugio con l’orecchio verso il passo di Colui che assecondando una corrente d’amore, viene a ridestare l’aroma e il colore del larice del mio giardino che altri han …

Leggi

Soli nella folla

di Mario Bongarzoni   Pena di una solitudine immersa nella folla, frammenti di una vita galleggiante in un mare in tempesta.   Umilianti ossequi verso un interesse collettivo costruito con arte   Volti nemmeno curiosi fatti solo capaci di rendere assurda la pace della sera con occhi bendati per non vedere.   A 2 persone piace questo articolo. Mi piace

Leggi

In un mondo d’ineguali

di Buongarzoni d. Mario   Stamane il cielo è un bianco sudario che avvolge il mio quartiere. L’ombra dei palazzi mi regala l’illusione di frescura. Io esco guardingo dal mio nascondiglio usuale. Ho quasi paura d’essere uomo in un mondo d’ineguali.   A 1 persona piace questo articolo. Mi piace

Leggi

L’età dell’oro

di Mario Buongarzoni   Addormentato l’altra notte, sotto una sventagliata di stelle intuii, nel sogno, che non è più possibile per noi uomini il ritorno all’età dell’oro, allorché il lupo si lasciava toccare dall’agnello e il leone si stendeva pacifico accanto alla sua preda. Forse abbiamo solo sprecato il tempo. Non abbiamo raggiunto ciò che cercavamo. In mano c’è rimasto …

Leggi

L’Angelo

di Buongarzoni don Mario   Sognai un bel sogno ed era quasi l’alba. Ero un vivente e un Angelo era a me accanto. Se camminavo lui proteggeva il mio cammino. Se piangevo lui tergeva le mie lacrime. Così, nel sogno, per tutto l’arco della mia vita. Ora che il corso del tempo s’arrende alle memorie son convinto che il sogno …

Leggi

Andar ramingo

di don Mario Buongarzoni   Riempie il cuore di malinconia andar sempre ramingo per il mondo a cercar nuove patrie. Desolante, esser costretti a lasciare i luoghi iin cui sono le tue radici i tuoi paesaggi e i tuoi monti. Tutto sembra sfumare come in un’alba rosseggiante tra consunti trifogli d’arenaria che ondeggiano perplessi nei lattiferi pascoli d’una terra che …

Leggi

Ce la faremo amico

di Mario Buongarzoni   Ce la faremo, amico anche se con gli anni sono diminuite le parole ed è subentrato il silenzio, foriero di distratta saggezza.   Sul dorso dei nostri pensieri affonderà ancora la lama incandescente della speranza,   anche se, di notte il vento taglierà in due la voglia di ricominciare.     A 2 persone piace questo …

Leggi

A quest’ora

di Buongarzoni d. Mario   A quest’ora anche il cielo non conosce più inganni. Le nuvole rincasano. E’ conclusa la loro giornata. Rari i passanti mentre la pioggia a gocce a gocce s’apre un passaggio verso la terra. Anche le parole non servono più. Son diventate vane. Vive soltanto in me un passato che non ritorna più.   A 2 …

Leggi