Maska Karma

Print Friendly, PDF & Email

Ovvero: i Picari in azione

Lazzi in carrozza

 

E’ tutto in avanzata fase di preparazione per celebrare Maska Karma, il Festival Nazionale sulla Maschera, in occasione della giornata mondiale della Commedia dell’Arte. Dal 18 al 25 febbraio sarà un tourbillon di laboratori, conferenze e spettacoli che coinvolgeranno grandi e piccini uniti dalla stessa passione, quella per le maschere e il teatro.

 

Maskeriamoci

Si comincerà il 18 febbraio, dalle 10 alle 20 presso il Centro Commerciale Val di Chienti, con “Maskeriamoci”, un laboratorio creativo di mascheramento carnevalesco e tutti, specialmente i bambini, saranno chiamati a realizzare con carta, colori, colla e fantasia, maschere e mascheramenti da indossare per il carnevale e non solo, seguendo il motto di Antoine de Saint-Exupéry: “Tutti i grandi sono stati bambini una volta. Ma pochi di essi se ne ricordano”.

 

Famemaskerata, invito a cena con le maschere

Sempre il 18 febbraio, finita la kermesse al Val di Chienti, quindi dopo le 20:30, la festa si sposta a Piediripa, in via Primo Maggio, 23 per una cena-spettacolo realizzata in collaborazione con il ristorante Krazy Break di Macerata e sarà… “Famemaskerata, invito a cena con le maschere”, con lazzi della Commedia dell’Arte e menù carnevalesco, tutto sotto la regia di Leonardo Gasparri. Infatti, durante la cena gli attori del Teatro dei Picari proporranno ai commensali lazzi e antichi canovacci facendo rivivere l’arte della maschera.

 

Il menù

Gustoso il menù che prevede: antipasto Crazy Break, lasagne bianche e cannelloni rossi, roast beef e piselli, pollo e patate arrosto, faraona con le prugne, insalata, vasto assortimento di dolci di carnevale, caffè & amari, vini bianco e rosso della casa.

Info e prenotazioni: 0733.231071 – 0733.239898 mob. 333.5208528

 

Maskamostra

Giovedì 23 febbraio dalle 10 alle 19 a Macerata presso la Biblioteca Mozzi Borgetti si potrà visitare “Maskamostra”, una esposizione di maschere e costumi della Commedia dell’Arte, con presenze mascherate e voci recitanti. E’ una mostra curata e allestita dall’Associazione Culturale Il Teatro dei Picari, con materiali e maschere di spettacoli di repertorio.

 

Mimaskero

Ancora giovedì, sempre in biblioteca ma dalle ore 17 alle 19, sarà attrezzato un laboratorio di decorazione maschere in cartapesta per bambini per dare il via a “Mimaskero”, con cartapesta, colori, pennelli, colla, piume, cartoncini colorati e tutta la fantasia che occorre per creare un capolavoro! La partecipazione è gratuita ma per esigenze di spazio-tempo i posti disponibili saranno solo 30 per cui è bene prenotarsi ai seguenti numeri telefonici: 0733. 256359 – 256362.

 

Don Giovanni smaskerato

Venerdì 24 febbraio, alle ore 21:15 presso la sede del Teatro dei Picari, a Macerata in viale Don Bosco 35, gli appassionati potranno partecipare a “Don Giovanni smaskerato”, una conferenza-chiacchierata sul mito. Tre voci femminili raccontano e pensano il loro Don Giovanni, per cui interverranno Michela Sacchi, Mina Sehdev e Lucia Tancredi, con voce recitante Maurizio Vallesi.

 

Del Don Giovanni

Sabato 25 febbraio, alle ore 21:15 al teatro Don Bosco di Macerata, in occasione della giornata mondiale della Commedia dell’Arte, l’Associazione Culturale il Teatro dei Picari presenta: “Del Don Giovanni”, una farsa tragica in due atti, un mosaico teatrale del Direttore Artistico Francesco Facciolli da Molière, Perrucci, Da Ponte e da 4 secoli di Convitati di Pietra.

Info e prenotazioni: tel. 0733.230735 – 233508.

Lazzi in carrozzaLazzi in carrozzaLazzi in carrozzaLazzi in carrozza

 

A 4 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti