• Prassi

Vuoi associarti?

Estate calda a Loro Piceno, sabato ci sarà “Il mio Henghel”

Print Friendly, PDF & Email
Concerto con il clarinettista Vincenzo Correnti e la sua band di giovani musicisti
vincenzo correnti

Continua il tour 2018 del “Il mio Henghel”, omaggio a Henghel Gualdi…un angelo del clarinetto, il concerto- spettacolo che il clarinettista camerte Vincenzo Correnti sta portando in giro per far conoscere la musica e l’arte di questo grande clarinettista italiano, con il quale ha collaborato a lungo all’interno delle edizioni musicali Gualda.

 

Il concerto

Sabato 14 luglio sarà la volta di Loro Piceno a ospitare l’evento nell’ambito della rassegna Festival Concertistico Lorese. Alle ore 21:15, presso il Parco St. Nikolaj (in caso di maltempo presso il Teatro Parrocchiale) con ingresso gratuito si potranno ascoltare e apprezzare i grandi cavalli di battaglia di Henghel Gualdi, conoscere aneddoti e storie a essi collegati, il tutto supportato da luci e immagini che renderanno lo spettacolo molto suggestivo.

 

Henghel Gualdi

Henghel Gualdi  (Correggio4 luglio 1924 – Bologna16 giugno 2005) è considerato da molti il più grande clarinettista italiano, capace come nessun altro di spaziare dal jazz al classico (transitando per il “liscio”) con una duttilità, tecnica  e idee a dir poco sorprendenti.

Autore di oltre 1.000 brani e 5 colonne sonore per Pupi Avati, ha inciso oltre 20 album. La sua carriera è stata lunga e ricca di successi avendo collaborato con musicisti di fama mondiale come Bill Coleman, Chet Baker, Count Basie, Gerry Mulligan, Paquito D’ORivera, Sidney Bechet. Al festival di Sanremo (1968) ha suonato accanto a Louis Armstrong. È stato in tournèe con mostri sacri del jazz americano come Lionel Hampton, Teddy Wilson e Joe Venuti.

 

Vincenzo Correnti

Vincenzo Correnti ha collaborato in veste di compositore e arrangiatore per oltre un decennio con le edizioni Gualda fondate dai maestri Henghel Gualdi e Daniele Da Deppo componendo oltre 50 brani alcuni dei quali scritti in collaborazione con Gualdi e Da Deppo incisi su C.D. sia che dagli stessi autori che da diversi artisti tra cui la Banda dell’Esercito Italiano e trasmessi anche in trasmissioni Rai e Mediaset (Vecchi Tempi – Come un Film – Ciak – Portorico – Sogno – Quattro Passi – For You – Dolci Stelle, ecc…).

 

La band

Quella di sabato prossimo a Loro Piceno si preannuncia una serata speciale da non perdere per ascoltare la buona musica live di Gualdi interpretata dal meraviglioso clarinetto di Vincenzo Correnti, definito come uno tra i maggiori e fedeli interpreti della musica e dello stile di Gualdi, accompagnato da una band di giovani e promettenti musicisti:

Matteo Morosi al trombone; Chiara Ercoli al pianoforte; Andrea Passini al contrabbasso; Giacomo Corranti alla batteria.

10 luglio 2018

A 4 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

Statistiche

  • 3.911.579