• Spazio pubblicitario disponibile

Vuoi associarti?

Quando annuso i panni / di mia madre / penso…“Odori”

Print Friendly, PDF & Email
Poesia pubblicata sul mensile “La rucola” scritta dalla poetessa Luciana Luzi
panni profumati

Quando annuso i panni

di mia madre 

penso

 

– riconoscerei quell’odore

tra mille,

se anche li lavassi manterrebbero

sempre

lo stesso profumo –

 

Ci sono odori che incontri

lungo la strada del respiro,

indelebili nella memoria

e sulla pelle,

 

così leggeri da volare tra i sensi,

così forti da mettere radici.

13 gennaio 2019

A 4 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

Statistiche

  • 4.765.311