• Spazio pubblicitario disponibile

Vuoi associarti?

Immobilità congelate / dormono / in sospensioni… “Letargo”

Print Friendly, PDF & Email
Poesia pubblicata sul mensile “La rucola” n° 249, scritta dalla poetessa Angela Catolfi
inverno

Immobilità congelate

dormono in sospensioni

acromatiche,

intorpidite

nell’attesa .

 

Mare bianco

fuori dal tempo ,

sopra arazzi

di erba e brina ,

dove indugiano

consistenze effimere

nel disgregarsi inatteso

di certezze .

 

Isole di silenzio

in brumosi pomeriggi

d’inverno:

magia indefinita

del perdersi

in un dettaglio

e sprofondare

nel ricordo

d’un viaggio .

 

Oblio

di ovattate crisalidi

incapaci  di schiudersi ,

mentre fuori …

è ancora bufera.

Angela Catolfi

12 aprile 2019

A 3 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

Statistiche

  • 4.707.653