“Carta” nei duri versi di Mario Monachesi …Carta che un po’ sa / racconta di un…

Print Friendly, PDF & Email

Carta che un po’ sa / racconta di un sostanzioso sporco. / La nebbia nauseabonda delle pagine / disturba anche / distanti ulivi. / Sono i miei / la collezione di argentate sculture / a cui penso ininterrottamente. / La rabbia che intanto monta / mena di brutto / i colpevoli che incontra / sui fianchi dello stomaco.

Mario Monachesi

1 luglio 2024

Sii il primo a dire che ti piace

Commenti

commenti