• Spazio pubblicitario disponibile

Vuoi associarti?

Buon compleanno a Silvio Craia, Maestro “formidabile”

Print Friendly, PDF & Email
Il poeta maceratese Mario Monachesi dedica all’artista una sua gioiosa filastrocca
silvio e luciana

Il 28 febbraio 1937 nasceva a Corridonia Silvio Craia, artista importante, mai domo. Uno dei pochi marchigiani ad aver esposto per due volte alla Biennale di Venezia. Già direttore della Pinacoteca di Macerata, ha esposto (e continua a farlo) in numerosissime mostre personali e collettive. Altrettanto numerose le sue collaborazioni, da Giorgio Cegna, a Sante Monachesi, a Emilio Villa (per citarne alcune). Hanno scritto di lui i più importanti critici italiani e non solo. Creatore di eventi artistici, ė nota la sua disponibilità verso i giovani vogliosi di fare Arte o di scrivere. Il suo studio ė sempre aperto a chiunque. Pittore e scultore continua senza sosta a donarsi all’Arte, il suo “gesto artistico” ė sempre in movimento su tele, carte, cartoni, legni, crete, stoffe e quant’altro incontra sul suo cammino. Ė artista completo e gioioso, impegnato e giocoso, ė l’artista di Macerata nel mondo.

Auguri Maestro, con questa filastrocca che hai già letto… a questi auguri si aggiungono quelli, affettuosi, di tutta la redazione de “La rucola”!

 

“Grande chiaro

grande segno

grande gesto

grande impegno.

L’Idro grande

Wood e fosfo

il riciclo

mai un ingolfo.

L’intuizione

la premura

la bellezza

l’Arte pura.

La passione

ore in fretta

dentro un punto

gioia e vetta.

Formidabile il proseguo

scarti e tagli da riciclo

 la ceramica i presepi

l’euforia d’ogni ciclo.

Il colore i colori

esperienza esperimenti

la sua tela fila avanti

con dolcezza con i denti.

Sempre genio come allora

dopo arrivi tanto amati

auguroni Silvio grande

la tua Arte ci-ha svegliati”.

(M. M.)

 

In alto i calici e brindisi sia. Che la festa cominci…

Mario Monachesi

28 febbraio 2019

 

A 4 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

Statistiche

  • 4.876.031