L’età dell’oro

di Mario Buongarzoni   Addormentato l’altra notte, sotto una sventagliata di stelle intuii, nel sogno, che non è più possibile per noi uomini il ritorno all’età dell’oro, allorché il lupo si lasciava toccare dall’agnello e il leone si stendeva pacifico accanto alla sua preda. Forse abbiamo solo sprecato il tempo. Non abbiamo raggiunto ciò che cercavamo. In mano c’è rimasto …

L’età dell’oro Leggi

Lo strano de la vita

di Cisirino   Dice: “La vita adè ‘na gran fregata! Scìa lunga, justa o puramente corta essa sempre co’ la morte fa senata e, a la fine, pé’ tutti, sbatte la porta!”   Scì, però ‘n se pò misurà’ da la durata. La vita se misura, co’ vera pricisiò’, solo vedenne come l’hai campata: non ci sta gnisciuna discussiò’.   …

Lo strano de la vita Leggi

Tutto votato all’unanimità!

Sogno di una notte di mezza estate…   Votata all’unanimità in Consiglio comunale la delibera con la quale si stabilisce che la distribuzione del periodico “Macerata – notizie in Comune“ verrà effettuata direttamente dai Consiglieri, dalla Giunta comunale e dai dirigenti comunali. Una operazione certamente simbolica ma che dà un segno alla cittadinanza di voler cambiare il rapporto con la …

Tutto votato all’unanimità! Leggi

Volontario? Volentieri!

Da una storia vera a concetti positivi   La storia Questa notte, alle quattro, è squillato il telefono. Mezzo addormentato ho risposto. Dall’altra parte una conoscente: “Sono caduta dal letto e forse mi sono rotta una gamba, mi sono trascinata fino al telefono soffrendo le pene dell’inferno. Potete venire ad aiutarmi?” – “Il tempo di arrivare!” – “La chiave ce …

Volontario? Volentieri! Leggi

Ieri & oggi

Montanello – Madonna del Monte: la strettoia   Ieri   Uno dei soliti articoli pieni di sarcastica ironia, di quelli che hanno fatto sorridere tanti maceratesi ma che non hanno fatto smuovere di un centimetro le chiappe agli Amministratori.   Oggi   La strettoia posta sulla strada che unisce Montanello a Madonna del Monte, corresponsabile di tante strette di culo …

Ieri & oggi Leggi

La crisi ci lascia in mutande?

Indossiamo il costume da bagno   Le poderose sforbiciate ai nostri averi ci stanno lasciando praticamente in mutande! Dovendo così fare a meno anche della stoffa per vestirci, che almeno ci resti il piccolo lusso di indossare un costume da bagno sebbene datato! Sembrano pensarla proprio in questo modo i bagnanti che affollano le spiagge (quelle libere) del litorale marchigiano. …

La crisi ci lascia in mutande? Leggi

Pirati informatici hanno attaccato La rucola

Distrutta la nostra posta elettronica, inviate richieste di denaro: è truffa!     Da che mondo è mondo i ladri ci sono sempre stati, oggi quelli più evoluti non si arrampicano fino alle finestre e nemmeno ti sfilano il portafogli dalle tasche ma usano la tecnologia informatica. Nel nostro caso (hanno rubato gli indirizzi dalla rubrica della casella di posta …

Pirati informatici hanno attaccato La rucola Leggi

Da la machina da scrìe a internet co’ li filmati

L’evoluzione de La rucola   Ieri… Prima de ‘rrigà’ lli la chjésa de la Madonna de lu Monde, a sinistra, probbio llì la strada, ci sta l’ex scòla ‘lemendare. Agghjo ditto “ecchese” perché adè tand’anni che non ce ‘bbocca più né maestri, né vardasci. Po’, per chj no’ lo sa, finitu lu compitu de fa’ scola, quessa struttura ha ospitato, …

Da la machina da scrìe a internet co’ li filmati Leggi

Il Cosmari puzza fino a 100 metri, è certificato!

E’ anche certificato che sorge nel posto sbagliato…     A volte sembra di vivere nel mondo dei sogni! Almeno quando si ascoltano stupidaggini certificate e pagate con denaro comunque pubblico. E’ quanto ci è capitato all’assemblea pubblica organizzata dall’Associazione “Nuova Salvambiente” per informare i residenti di Sforzacosta e non solo, sulla situazione relativa al “camino” del Cosmari.

Il Cosmari puzza fino a 100 metri, è certificato! Leggi

Le troàte de Monti

di Cisirino     Monti, pe’ risanà’ de vottu l’ecunumìa, immece de leà’ a chj tandi ce n’aìa e de tajà’ pinziò’ e stipendi d’oro, sinza un filu de respettu e de decoro,   l’ha leàti a ‘lli puritti de li pinzionati e all’operai ch’è poco stipendiati. Ha fatto come ‘llu contadì’ stupetotto che cundinuava a mette’ gghjò lo vì’ …

Le troàte de Monti Leggi

I tagli di luce

Dall’inedito “Caravaggio e le ombre dell’anima” di Matteo Ricucci   Merisi, nel 1595, si trasferì in palazzo Madama, principesca sede del Cardinale, dove continuò a produrre opere davvero prestigiose. In tale ambiente, frequentato dalle menti più geniali del mondo di allora, sia laico che religioso, certamente il Merisi ne subì il fascino, approfittando di quella opportunità, per approfondire le sue …

I tagli di luce Leggi

Tre piante, tre serie di effetti utili

A cura della Farmacia Filipponi     Cranberry Vaccinium macrocarpon E’ particolarmente indicato nelle infezioni delle vie urinarie, in cistiti occasionali, recidivanti o croniche.   Il Cranberry, chiamato mirtillo americano o palustre, viene coltivato a scopo alimentare ed è anche rinomato per le sue proprietà fisiologiche a livello delle vie urinarie. Contiene significative quantità di antocianosidi e flavonoidi e altre …

Tre piante, tre serie di effetti utili Leggi

La ragnatela

di Cisirino     “Pe’ fa’ dell’italiani de ogghj lu retrattu vasta disegnà’ ‘na ragnatela s’un vaterclò!” “Cisirì… si doventatu der tuttu mattu, o hi pijato ‘na sborgna a cumuniò’?”   “None! Monti, co’ le tasse che ci-ha misto, manco li sordi pe’ magnà’ ci-ha lassato e allora lu resurdatu adè vellu che vistu lu cessu fa le ragnatele… se …

La ragnatela Leggi

Alberi, un patrimonio da salvaguardare

Incontro a tema organizzato dal Comune di Caldarola   “Gli alberi, un patrimonio da salvaguardare” è il titolo dell’incontro organizzato dal Comune di Caldarola per sabato 3 novembre, alle ore 16:00 presso il teatro in via Pallotta 11. Interverranno: la prof.ssa Loretta Gratani dell’Università La Sapienza di Roma su “Gli alberi e la loro architettura”; il dott. Damiano Avanzato, Presidente …

Alberi, un patrimonio da salvaguardare Leggi

Bocciata l’Imu veteromarxista!

Denaro sperperato per pagare interessi su mutui accesi senza che siano realizzate opere pubbliche     La delibera comunale sull’aumento dell’IMU è stata splendida occasione per ristabilire la verità dei fatti, per la nostra amministrazione e per i cittadini. La decisione di tassare al massimo chi è reo di possedere una seconda casa o di eserciate attività artigianali, commerciali,industriali e …

Bocciata l’Imu veteromarxista! Leggi

La storia di Macerata a piccole dosi, undicesima puntata

Liberamente tratta da “Storia di Macerata”, origini e vicende politiche di Adversi, Cecchi, Paci   Boldrino da Panicale   Lo scisma e le sue conseguenze per Macerata Nel 1378 scoppiò lo scisma; nel 1380 Giovanna, regina di Napoli, dichiarò suo successore il fratello di Carlo V di Francia, Luigi d’Angiò, che fu appoggiato dall’antipapa Clemente VII. Appena costui entrò nelle …

La storia di Macerata a piccole dosi, undicesima puntata Leggi